Elementi modulari in legno vengono utilizzati per dare forma a una scultura componibile e temporanea che si adatta al contesto in cui è collocata.

Temporaneità, mutevolezza e precarietà sono caratteristiche che descrivono la condizione delle nuove generazioni, in cerca di un possibile equilibrio tra un presente incerto e un futuro in divenire.